ERRARE È UMANO. L’abilità sta nel riconoscere e gestire rapidamente l’errore!

Ricevo ogni giorno decine e decine di Newsletter (e non solo!). E ce ne sono soltanto due che leggo sempre (sempre!). Casomai non subito, ma dopo qualche giorno, ma sempre!

Si tratta di Vincos e Digital Update.

Bene… Detto questo oggi a Digital Update è capitata una brutta avventura. Che hanno gestito MAGISTRALMENTE!

La faccio breve: sta mattina – come ogni weekend che Dio manda in terra – hanno inviato la loro Newsletter con un PICCOLO errore grammaticale (riporto –> non l’ho capisce).

Posso solo immaginare l’attimo in cui se ne sono accorti: PANICO TOTALE!

Bene… Che cosa hanno fatto? Hanno VELOCEMENTE RIPARATO all’errore.

Per prima cosa lo hanno RICONOSCIUTO inviando a stretto giro una nuova Newsletter in cui hanno SPIEGATO in maniera sintetica cosa è accaduto. E hanno dato una dimensione UMANA della loro realtà spiegando come è accaduto (Siri + stanchezza = strafalcione).

ERRARE È UMANOOra so che cosa farò quando accadrà anche a me. Perchè capita a chiunque lavori di commettere un errore.

Mia madre una volta ruppe un bicchiere mettendolo nella lavastoviglie. Qualcuno le disse “stai più attenta!” e lei rispose (a quel qualcuno che era seduto a tavola) “chi non commette mai errori è chi non fa mai niente”.

Errare è umano!

FEDERICA TORTI E LA MEGA GAFFE SUL TERREMOTO

Come sputtanarti in pochi minuti?
Chiedilo a Federica Torti, giornalista de La 7, che ha pensato bene di postare un messaggio di solidarietà quantomai inopportuno. Foto in posa seducente sotto una porta – luogo da lei indicato come sicuro in caso di terremoto – con tanto di Photo Credidt (per non parlare degli hashtag…).

Schermata 2016-08-24 alle 15.20.56

Usare una tragedia come il terremoto di questa notte per mettersi in mostra è un errore IMPERDONABILE! Nel senso che la rete non te lo perdona.

E sapete qual è stato l’errore più grave che questa bella giornalista de La 7 ha fatto?
Cancellare prima il post – dopo le prime reazioni negative – e poi tutti i commenti negativi che sono stati pubblicati sul suo PROFILO (sottolineo profilo e non pagina…mah… Non era forse meglio – tanto per cominciare – mettere delle limitazioni sulla Privacy?).

Errare è umano.
Perseverare diabolico: pensare di poter CANCELLARE qualcosa dalla rete è stato davvero un errore da pivella.

Cara Federica, qualora ti ricapitasse di fare due errori così madornali, ti suggerisco di leggere questo post “CRISI E REPUTAZIONE. Tre semplici consigli di fronte a un attacco online”.

Salva

LA TRUMP PLAGIA LA OBAMA. Melania avrebbe fatto bene ad affidarsi a dei PROFESSIONISTI delle PR…

LA TRUMP PLAGIA LA OBAMAMio marito è l’uomo giusto” dice Melania Trump nel suo discorso alla convention repubblicana. Subito dopo, però, i media scoprono che alcune frasi sono identiche, o molto simili, a quelle pronunciate in una circostanza analoga da Michelle Obama. Un plagio, dunque.

Continue reading “LA TRUMP PLAGIA LA OBAMA. Melania avrebbe fatto bene ad affidarsi a dei PROFESSIONISTI delle PR…”

GIU’ LE MANI DAI MIEI TESTI!

Chi fa il mio mestiere saprà quanti testi, tutti i giorni, ci si trova a dover scrivere.

Post per Facebook, tweet da 140 caratteri, comunicati stampa, emails, inviti, testi per i siti web, le newsletter o i blog aziendali, contenuti per le brochure… e chi più ne ha più ne metta.
Tutto ciò implica esperienza e professionalità, sudore e tanta tanta pazienza.

Bene…
La questione che intendo affrontare oggi è
IL CLIENTE CHE INTERVIENE NEI TESTI…
Il più delle volte a sproposito.

Continue reading “GIU’ LE MANI DAI MIEI TESTI!”

SGARBI E LE RELAZIONI PUBBLICHE

Sta mattina il mio amico caro e vecchio Geppo ha voluto darmi il buongiorno in posta privata così…

Sgarbi e le relazioni Pubbliche

Bene direi…
Una persona sensata e a modo non si scaglierebbe contro Sgarbi per la sua affermazione ma cercherebbe in maniera calma e pacata di spiegare che non è proprio così.

Non sono una persona sensata, chi mi conosce lo sa.
Dunque lascio alle istituzioni, che rappresentano la categoria, una presa di posizione.
Io qui dico quello che penso…

Continue reading “SGARBI E LE RELAZIONI PUBBLICHE”